mercoledì 11 giugno 2008

Tanto per cominciare...

Aprire questo blog un mese prima della patenza per Tokyo può sembrare inutile.
Ma credo che i viaggi siano fatti anche dell'attesa snervante e dell'organizzazione che precedono poi le vicissitudini in terra straniera.
E visto che nel nostro caso le vicissitudini sono davvero tante, può essere divertente (per chi legge) sapere che cosa può celarsi dietro un viaggio organizzato fai da te.

Faccio parte di un gruppo di studenti dell'Università degli Studi di Milano, della facoltà di mediazione linguistica e culturale.
Siamo cinque personcine che partiranno l'11 di luglio per Tokyo, e lì soggiorneranno sei settimane (per poi tornare il 23 di agosto) in vacanza studio, ospiti in homestay presso una famiglia giapponese.
Che poi il soggiorno sia più vacanza o più studio ancora non lo so: mi auguro che possa essere entrambe le cose perchè almeno la sottoscritta ha bisogno di migliorare parecchio la conoscenza del suo giapponese.

Per chi fosse interessato a programmare un viaggio in Giappone, o semplicemente curioso, questo spazio virtuale si propone d'essere un piccolo diario compilabile da cinque italiani alle prese con il loro primo soggiorno nel paese del Sol Levante.

Oltre che il resoconto giornaliero, con i luoghi, gli eventi e le impressioni, mi propongo di poter fornire dei piccoli suggerimenti che possano risolvere gli interrogativi più frequenti che un inesperto viaggiatore può porsi(come quelli che continuo a pormi io, come per esempio 'ma quali cellulari prendono in giappone?' e 'la linea internet wireless copre tutta Tokyo ed è gratis?'), e magari far ridere chi mi leggerà, con qualche episodio tragicomico (che ha già cominciato a presentarsi nella preparazione del viaggio).

6 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao ALE, mi permetto di darti del tu per due motivi;
1 - perchè conosco DANIELA (e tu sai chi è)
2 - perchè potresti essere mia figlia.
innanzitutto complimenti per l'iniziativa, e se ti interessa prova a dare un'occhiata al sito
www.edone.org

ciao.........a presto

Anonimo ha detto...

PS:
scusa ma non mi sono firmato prima

MARINO

Ri-Ciao

Anonimo ha detto...

come inizio, niente male, sarà sicuramente molto interessante seguire le tue/vostre "vicissitudini in terra straniera" spero che le pagine di questo diario si possano riempire di commenti e stati d'animo di episodi positivi e di situazioni che trovino sempre soluzioni risolvibili!
l'augurio che trasmetto a tutti voi è che questa esperienza possa arricchirvi non solo dal punto di vista linguistico ma soprattutto nello spirito.

good luck ragazzi!!

mimmi di Agi

Anonimo ha detto...

.....come al solito mi è piaciuta la tua iniziativa!!!

eh...beh...sei la mia ragazza meravigliosa.

daniela

Marta ha detto...

gran bella idea!!
così anke se sarai lontana lontana potrò leggere le tue vicissitudini in guel del giappone!!
buon viaggio in anticipo agi!! ^^
bacione
p.s: quanto può essere lunga la lista dei souvenir

marta pusy ha detto...

firmarmi così mi sà ke è meglio...
così è più facile capire ke marta sn...
ri ciao!!
e in bocca al lupo!! ^^